Redazione|Contattaci|Archivio|Newsletter

Anno 4 - n. 1/2008
5 - 11 gennaio


index_INCROCINEWS
PRIMO PIANO
ATTUALITÀ
CHIESA & DIOCESI
MILANO & LOMBARDIA
ARTE & CULTURA
SPORT & SPORT
TEMPO LIBERO
MEDIA & TV
BARABITT
OSSERVATORIO LEGALE
PERCORSO PASTORALE
TELENOVA
MESSA VIGILIARE
CATECHESI QUARESIMALI
Archivio_2010
Archivio 2009
Archivio_2011
SCORTA per ARCIVESCOVO








Settimanale
registrato presso
il Tribunale di Milano
al numero 848
in data 15.12.2004

Direttore
Responsabile
Claudio MAZZA
Anticipazioni
La versione completa di Incrocinews
sarà on line a partire da sabato prossimo
Ebrei, cristiani e la terza Parola

La visita dell'Arcivescovo alla
Sinagoga di Milano nel 2003

Giovedì 17 gennaio la tradizionale Giornata di riflessione, che quest'anno mette a tema le terza delle dieci Parole del decalogo del Sinai, corrispondente al secondo comandamento della tradizione cattolica, “Non pronunciare il nome di Dio invano”. A ciò si aggiunge un approfondimento specifico sulla fede di Gesù. In diocesi in programma due convegni: il 15 gennaio al Seminario di Seveso e il 17 gennaio all'Ambrosianeum
Clochard, emergenza freddo
Con il calo delle temperature a Milano, Caritas, dormitori, Protezione civile e City Angels sono stati allertati dal Comune per potenziare i servizi rivolti ai senza fissa dimora soprattutto di notte. È indispensabile intervenire tempestivamente, tenuto conto anche dell'epidemia influenzale in arrivo
Ora di religione, una scelta “sensata”
Entro fine gennaio occorre decidere di avvalersi dell’Irc. «Un insegnamento
che conduce alla ricerca dei significati ultimi e profondi, ed è necessario
con le altre discipline per formare l’uomo e la donna di domani - spiega
il responsabile diocesano don Michele Di Tolve -. Da notare che molti studenti stranieri considerano questa ora come un’occasione di dialogo e confronto».
In arrivo un progetto articolato rivolto agli insegnanti
La Fom presenta il cammino dei “100 giorni”
Sabato 12 gennaio alle 15 presso l’Università degli Studi di Milano la Fom presenterà i cammini di preparazione agli eventi diocesani ai quali parteciperà anche l’Arcivescovo: incontro con gli adolescenti la Domenica delle Palme (16 marzo), con i quattordicenni al Sacro Monte di Varese (3 maggio) e con i cresimandi allo Stadio Meazza (2 giugno). Si tratta di tre tappe di un percorso di crescita nella fede e di appartenenza alla vita della Chiesa
Parole di riconciliazione per un mondo ferito
Parlando al corpo diplomatico, Benedetto XVI ha rilevato gli strascichi dolorosi delle crisi medio-orientali, la necessità di dialogo per far fronte alle tensioni in Pakistan e Afghanistan e l'impegno della Chiesa a favorire giustizia e pace in Somalia e Kenya. Il Santo Padre è tornato a chiedere attenzione per le radici cristiane dell'Europa e ha intrecciato la sua riflessione con l'invito a rispettare la sacralità della vita

Il cardinale Claudio Hummes

Il cardinal Hummes parla ai preti ambrosiani:
«Siamo missionari in mezzo ai nostri battezzati»

Per il cammino di preparazione al Sinodo dei Vescovi che si terrà a ottobre l’Arcivescovo Tettamanzi ha invitato l’8 gennaio a Milano il cardinale Claudio Hummes, prefetto della Congregazione del clero, a parlare a Sant’Ambrogio ai preti ambrosiani. Lo stesso incontro, promosso dalla Formazione permanente del clero, si è tenuto anche la sera al Leone XIII aperto agli operatori pastorali e ai consacrati.
Anche Gattuso saluta padre Bossi
Il 14 gennaio il centrocampista del Milan parteciperà alla festa di saluto del missionario del Pime, che riparte per le Filippine. «E' un milanista sfegatato e ha fatto salti di gioia - racconta Lucia Bellaspiga, giornalista di Avvenire che ha ideato la serata -. Torna tra la sua gente per portare un messaggio di pace»
Kenya, appello della Caritas Ambrosiana
Avviata una raccolta di offerte per portare soccorso alle popolazioni sfuggite alla violenza delle ultime settimane: servono beni di prima necessità e sostegno psicologico. I rifugiati sono circa 250 mila: «In passato i kenyani hanno ospitato migliaia di persone costrette a fuggire dai propri Paesi, ora faremo il possibile per aiutare loro», ha dichiarato il vice Alto Commissario Onu per i Rifugiati. Padre Kizito Sesana: «Non si può negare l'aspetto etnico, ma la responsabilità è dei leaders politici»

Fedeli stranieri ascoltano l'omelia del Cardinale in Duomo

Epifania, popoli in preghiera

Dopo il Pontificale in mattinata e i Vesperi pomeridiani, il 6 gennaio in Duomo il cardinale Tettamanzi ha presieduto anche la celebrazione eucaristica per la “Festa dei Popoli”, alla quale hanno partecipato circa 8000 fedeli rappresentanti delle diverse cappellanie etniche di Milano. Per tutti si è trattato di un momento di intenso raccoglimento, vissuto con i tratti specifici della propria spiritualità, come nel caso della danza offertoriale della comunità dello Sry Lanka, che ha così espresso l'offerta dei suoi doni e della sua vita a Dio

 
torna alla home di chiesadimilano vai alla home di incrocinews
 
Copyrights 2003 - 2009 ITL - tutti i diritti riservati