ANNO PASTORALE 2011-2012
ISTITUZIONI DI PG  -  L'ABILITAZIONE DIOCESANA

 


  L'abilitazione diocesana a responsabile di un'istituzione di Pastorale Giovanile si riferisce alle seguenti figure educative: il Direttore di Oratorio, il Responsabile del Centro giovanile, il Coordinatore dell'Equipe.
  Con l'abilitazione la Diocesi, attraverso i suoi organismi competenti e secondo modalitā che verranno precisate, riconosce che una determinata persona, dopo aver ultimato il cammino di formazione, possiede l'idoneitā a svolgere nelle parrocchie e nelle comunitā pastorali il compito specifico di ognuna delle tre figure sopra indicate. Il compito di educatore o animatore negli oratori esula da questa disciplina.

  Le condizioni e le modalitā di accredito
Per svolgere il compito di responsabile di un'istituzione di Pastorale Giovanile con un'abilitazione diocesana si richiede un'etā superiore ai 25 anni, un diploma di Scuola media superiore e l'aver concluso positivamente i vari cammini di formazione personale.

  L'iscrizione al cammino di preparazione avviene attraverso i Servizi della Pastorale Giovanile e dopo aver frequentato il Corso base, al termine del quale č previsto che i candidati che intendono proseguire il percorso di formazione facciano un primo colloquio con uno dei Responsabili di Pastorale Giovanile. Di norma il colloquio si svolge:
- con don Maurizio Tremolada (Responsabile del Servizio Giovani di Pastorale Giovanile) per coloro che sono interessati a proseguire il cammino come Responsabili del Centro Giovanile o dell'Equipe.
- con don Samuele Marelli (Responsabile del Servizio Ragazzi di Pastorale Giovanile) per coloro che sono invece intenzionati a proseguire il percorso per diventare Direttori di Oratorio.

Per richiedere il colloquio č possibile contattare la segreteria del Servizio Ragazzi:
tel. 02 58391355; segreteriafom@diocesi.milano.it


Torna alla presentazione e all'indice della Formazione

Vai a La formazione personale

Vai a L'incarico pastorale
 


 
Copyrights 2003 - 2006 ITL - tutti i diritti riservati